Home » Volo di Stato con sacche di plasma per salvare donna incinta con Covid a Palermo

Volo di Stato con sacche di plasma per salvare donna incinta con Covid a Palermo

Le sacche sono arrivate stanotte all’aeroporto di Punta Raisi

Sono ancora gravissime le condizioni della donna incinta, originaria del Bangladesh, ricoverata all’ospedale Cervello ed affetta da Covid 19. La donna, lo scorso fine settimana, è rientrata da Londra, una volta a Palermo i sintomi sospetti, la febbre altissima e la positività al tampone. Come riporta il sito del Giornale di Sicilia, nella notte sono arrivate con un volo di Stato a Palermo due sacche di plasma autoimmune dall’azienda ospedaliera di Pavia per tentare di salvarle la vita. Il nosocomio di Pavia é stato l’apripista nella sperimentazione della terapia con plasma dei guariti, sui malati di Covid in gravi condizioni. La gestante è intubata e sedata.

Le sacche sono arrivate all’aeroporto di Punta Raisi e sono state prelevate dal personale del 118. I sanitari scortati dalla polizia sono arrivati all’ospedale Cervello. L’intera operazione è stata coordinata dai medici della rianimazione del Cervello con la sala operativa del 118. La terapia, che sfrutta il plasma di pazienti guariti, ha già sortito effetti positivi su una gravida ricoverata nei mesi scorsi a Padova.

La donna originaria del Bangladesh, ma residente a Palermo, era tornata da Londra facendo scalo a Roma. Tutti i passeggeri che hanno viaggiato con la donna sono stati avvisati dall’Alitalia e dai sanitari dell’Asp di Palermo. Così pure sono stati individuate le persone che sono venute a contatto con la gestante. A tutti è stato eseguito il tampone. Le condizioni del feto sono costantemente tenute sotto controllo e i sanitari sono pronto a eseguire il cesareo d’urgenza, qualora se ne ravvisasse la necessità, così da salvare la vita del piccolo. Si tratterebbe di un parto di notevole prematurità, considerato che la donna è alla 28 settimana di gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha + 35 = 40