Home » Per la festa dei nonni prepariamo le tortine alle mele

Per la festa dei nonni prepariamo le tortine alle mele

Se ad agosto capita un temporale, quale migliore occasione per preparare una ricetta da forno facile e veloce?

Queste piccole e deliziose Delikatessen sono sempre un successo. Hanno il sapore proprio di una torta di mele, ma sono mini e facili da mangiare…una tira l’altra per via dell’equilibrato rapporto frolla/ripieno!

Mio marito adora mangiarle tiepide accompagnate da un cucchiaio di gelato alla vaniglia e un filo di salsa al caramello!

Le ho preparate con la mia frolla vegan&glutenfree e il risultato è stato sorprendente. Metà dose è sufficiente per 6 mini squisite tortine!

Le mini applepie di Vera

Per la frolla vegan&glutenfree guarda qui

Per il ripieno:

2 mele Granny Smith
1 cucchiaio di succo di limone
3 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di marmellata di albicocche
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di amido di mais

Per spennellare:

marmellata di albicocche
zucchero di canna

Sbucciate e tagliate le mele a piccoli cubetti di mezzo centimetro.

Metteteli in una ciotola a macerare con il succo di limone.
Unite poi l’uvetta, lo zucchero di canna, la marmellata di albicocche, la cannella e il cucchiaino di amido di mais. Tenete da parte.

Prendete metà della frolla dal frigo e stendetela a uno spessore di 5 mm.

Coppate 6 dischi con un coppapasta di 10cm e foderate il fondo dello stampo da muffins.  Fate qualche buchetto con la forchetta e riempite con il composto di mele ben scolato dal liquido rilasciato.

Prendete adesso l’altra metà dell’impasto e stendete anch’esso allo spessore di 5mm; coppate 6 dischi di 7 cm e incideteli al centro con un taglio a croce.

Ricoprite e chiudete bene i fondi ripieni con le mele, premendo leggermente i bordi.

Spennellate la superficie delle tortine con un velo di marmellata di albicocche e cospargete con lo zucchero di canna.

Infornate a 180° per 20 minuti circa o finchè la superficie non sarà dorata.

Può interessarti:  Super Greenpass, è necessario?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha 83 + = 92