Home » Con l’estate arriva la “gourmosa” alle ciliegie

Con l’estate arriva la “gourmosa” alle ciliegie

Una torta che evoca la squisita foresta nera. Un tripudio di morbidezza e golosità

Una vera golosità, una vera delizia, un omaggio alla famosa Black Forest!

Non ho potuto resistere a queste meravigliose ciliegie… e il passo tra comprarle e preparare una torta è stato davvero rapido!

Ed ecco la tedesca foresta nera in versione Gourmosa…una base al cacao amaro con frosting all0 yogurt e tenere e succose ciliegie che si sposano a meraviglia…e poi sopra una colata del loro dolcissimo sciroppo!

Sapori semplici ma che quando si incontrano sono davvero un’esplosione di bontà! E’ una torta da mangiare con gli occhi, perfetta da preparare nel periodo delle ciliegie, ma anche durante tutto l’anno sostituendole con quelle sciroppate.

Ingredienti (per uno stampo da 18cm )

70g di farina 00
50g di fecola
30g di cacao amaro
2 uova
100g di zucchero semolato
100g di burro morbido
120ml di latte
1 tappo di rum
1/2 bustina di lievito
1/2 stecca di vaniglia
300g di ciliegie nere
zucchero a velo qb

Per la coulis di ciliegie

250g di ciliegie snocciolate intere
20g di zucchero semolato
1 cucchiaio succo di limone
1/2 cucchiaino di maizena

Per il frosting allo yogurt

170g di yogurt greco
180g di panna fresca da montare
50g di zucchero al velo
1+1/2 foglio gelatina (3g)

Lavate ed asciugate le ciliegie, snocciolatele e tagliatele a metà. Tenete da parte.

Montate con la frusta della planetaria il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lo zucchero e i semi di vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete al composto un tuorlo alla volta e a parte montate gli albumi a neve.
Setacciate nella bowl della planetaria la farina, la fecola, il cacao e il lievito e continuate a montare, alternando il latte a temperatura ambiente e il rum, fino a che il composto non diventa soffice e liscio (se forma una punta a becco sulla frusta è pronto).
Incorporate ora gli albumi montati a neve aiutandovi con un cucchiaio di legno e mescolando dal basso verso l’alto.
Versate il composto, che adesso avrà una consistenza a nastro, nella teglia precedentemente imburrata e infarinata.
Decorate con le ciliegie spolverate di zucchero al velo, quindi infornate a 200° forno statico per 30 minuti.
Per controllare la cottura fate la prova stecchino (se esce pulito la torta è cotta).

Può interessarti:  Vito, il bimbo che aveva una possibilità su cento di farcela

Sfornate e lasciate raffreddare

Preparate la coulis di ciliegie: snocciolate le ciliegie e mettetele in una pentola insieme allo zucchero e al succo di limone.
Cuocete a fiamma media per circa 10-15 minuti, mescolando spesso, finché la frutta diventa morbida, ma senza disfarsi (le ciliegie devono restare intere per poi decorare la torta) e abbia rilasciato il suo succo.
Togliete le ciliegie dalla pentola e tenete da parte. e lasciate il succo nella pentola.
Lasciate il succo nella pentola e aggiungete la maizena, mescolate per circa un minuto sempre a fiamma media fino a che non si addensi.
Filtrate la coulis di ciliegie e lasciate raffreddare.

Preparate il frosting allo yogurt greco e panna: ammollate la gelatina in acqua ghiacciata.
Montate, ma non troppo, con lo sbattitore elettrico la panna con lo zucchero a velo (dovrà avere una consistenza cremosa e non proprio montata). Aggiungete lo yogurt mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
 Prelevate un cucchiaio del composto e mettetevi dentro la gelatina ben strizzata e ponete sul fuoco medio per circa dieci secondi (giusto il tempo di far sciogliere la gelatina).
 Inserite il liquido sciolto e gelatinoso ottenuto nel composto e mescolate bene. 
Mettete in frigo per almeno 20 minuti.

Montate la torta

Tagliate la calotta superiore della torta, dalla quale ricaverete delle briciole e bagnate la base con qualche cucchiaio di succo di ciliegie. Spalmate il frosting e disponetevi sopra le ciliegie intere.

Completate con la coulis e decorate con briciole di torta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha 50 − = 40