Home » L’allattamento, il gesto che umanizza il divino

L’allattamento, il gesto che umanizza il divino

Un convegno alla clinica Candela per parlare dell’importanza dell’allattamento al seno

Il latte della mamma é il miele per la vita! Questo slogan ha dato il via al meeting promosso dalla Clinica Candela in occasione della settimana mondiale dell’Allattamento al seno. Passando attraverso la storia dell’arte è stato possibile apprezzare le sensazioni legate ad un gesto profondo e naturale. Ne costituisce un esempio concreto la famosa “Madonna del Latte” di Francisco De Zurbaran che permette visivamente di accostare il Divino all’Umano. Cio’ vale per tutte le mamme che hanno già sperimentato la dolcezza forte dell’allattamento al seno, per tutte le neomamme che si accingono a vivere questa esperienza e per tutte le persone che ne coglieranno la tenerezza semplicemente osservando un ritratto.
L’intento dell’incontro è stato quello di evidenziare tutta l’umanità e la dolcezza che si esprimono durante la vita intera e che passano attraverso il contenimento dal ‘ utero alle braccia, sempre. La transazione dal Divino all’Umano rende l’allattamento un momento inspiegabile, un forte filo conduttore tra mente e cuore, tanto naturale quanto magico. Non è mai una storia che si ripete in maniera asettica ma l’espressione di un legame profondo e radicato che rende l’essere umano speciale. Parole ed emozioni hanno, successivamente, preso vita attraverso i racconti delle mamme presenti, guidate dagli specialisti della struttura, concludendo in questo modo la cornice di una bella giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha 3 + 2 =