Home » Musumeci: no alle passeggiate con i bimbi

Musumeci: no alle passeggiate con i bimbi

Il Governatore contro la nota del Viminale: “Sono contrario!”

“Sono assolutamente contrario alla possibilità data dal governo nazionale delle passeggiate con i bambini. Si faranno, ma solo quando sarà finita l’emergenza. Se ci sono casi di bambini affetti da particolari patologie, questa possibilità sarà consentita – ha aggiunto – ma solo con la certificazione medica che attesti queste gravi patologie. Se passa l’idea che il peggio è passato, è la rovina, si vanifica tutto, si innesca un picco incontenibile. E’ una guerra e nelle guerre le libertà personali subiscono pesanti sacrifici per il bene di tutti”.

Mamme e medici contrari

Il pensiero del presidente della Regione Siciliana è solo uno dei tanti contrari alla circolare. Prima di lui si sono espressi il governatore della Lombardia, della Campania, il sindaco di Bari e anche i medici.

Sui social già da ieri montava il battage di genitori ma anche di sanitari.

Tante le voci contrarie all’apertura alla passeggiatina con i bimbi.

”Così i medici ci ammaleremo tutti, scrive su Fb un medico del Di Cristina di Palermo. Abbiamo presidi di protezione centellinati e i bimbi sono un vettore velocissimo di contagio.”

Fa eco anche una dottoressa del Mayer di Firenze:

”Se si ammalano di Coronavirus i vostri bimbi, anche in maniera lieve, i genitori potreste ammalarvi in modo serio. Si tratta poi di un virus dai comportamenti sconosciuti. Non vi basta? Rimanete a casa!”

Tantissimi i messaggi virali di mamme che invitano a non fare la passeggiatine, seppure entro i 200 m da casa.

”I bimbi toccano tutto, si mettono le mani in bocca, si aggregano tra loro. Evitiamo e stringiamo i denti.” Ci sono anche le mamme che si chiedono perché la passeggiatina sì e la possibilità di andare nella casetta di campagna di poco fuori il centro abitato no? Seppur con la garanzia di evitare aggregamenti con altri nuclei familiari?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha + 17 = 18