Home » Le favole di Irene: Fai bei sogni

Le favole di Irene: Fai bei sogni

Le mamme hanno una soluzione a tutto ed inventano le cose più belle del mondo

Nella settimana dedicata alla festa della mamma, la piccola Irene Migliore, mascotte della nostra redazione, dedica la sua favola della buonanotte a una mamma sì stanca, ma sopratutto dolcissima che, come tutte le mamme, non si arrende e trova la soluzione a tutto.

Un bimbo piagnucolone

C’era una volta un bimbo di nome Emiliano, che viveva in una piccola casetta in campagna. Era molto piccolo e molto capriccioso e piangeva sempre. La sua mamma, un giorno, le provò tutte pur di farlo smettere di piangere: suonò la tromba, ballò il tango, fece il giocoliere, ma Emiliano continuava a strillare. Decise allora di cominciare a cantare: cantò una dolce melodia che parlava di mamme belle e bimbi che dormono. Emiliano si calmò subito e cominciò a dormire beato…così nacquero le Ninnananne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha 85 − = 78