Home » Le favole di Irene: Eccoqua Nonsochi

Le favole di Irene: Eccoqua Nonsochi

Quarto appuntamento la fantasiosa Irene Migliore e le sue favole della buonanotte

Quarto appuntamento con le favole di Irene.

La nostra più giovane collaboratrice (8 anni), frequenta la terza elementare, ama scrivere, disegnare e danzare. Il sogno nel cassetto: diventare una veterinaria.

Eccoqua Nonsochi

C’era una volta una Nonsochi che viveva nel paese dei Nonsochi ed era impegnata tutto il giorno a fare i Nonsocosa (lavoretti difficili da raccontare). Era sempre sola, così un giorno decise di andare nel paese degli Eccoqua. Si innamorò di un Eccoqua, che vendeva degli occhiali (nel negozio dei Guardaqui). Un giorno Eccoqua annunciò che si sarebbe sposato presto. Tutti chiedevano: “Chi è la tua sposa?”.

Rispondeva: “Nonsochi”.

Nessuno sembrò convinto eppure loro si amarono tanto. E  vivono ancora felici un po’ qua e un po’ Chissadove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha 68 + = 78