Home » Il burro alle mandorle delizioso e vegano

Il burro alle mandorle delizioso e vegano

Ancora una ricetta vegan, dedicata al re dei condimenti e alla regina della frutta secca

Ed eccomi qui con una ricettina veg slurposissima…  il burro di mandorle! Così semplice da fare che non ci credevo nemmeno io… l’unico problema è la sua infinita bontà! Può realmente creare dipendenza!

Una ricetta naturale, senza glutine e vegana preparata con mandorle bio bio buonissime, quelle raccolte in campagna…

Se vi state chiedendo come si fa, vi dico che è FA CI LI SSI MO! Mandorle e robot da cucina e in pochi minuti avrete uno strepitoso burro di mandorle homemade!

Potete realizzarlo utilizzando mandorle al naturale oppure mandorle scaldate e tostate e ottenere un composto dal sapore più o meno intenso.

I burro di mandorle è buonissimo e molto versatile, perfetto da spalmare su una fetta di pane o per sostituire il burro tradizionale nella preparazione di torte e dolcetti. Potete anche utilizzarlo su un’insalata di frutta o perché no su un filetto alla griglia per dare un sapore insolito e ricercato.

Tutta la frutta secca di solito è ricca di vitamine e minerali essenziali e contiene, inoltre grassi insaturi, utili per tenere sotto controllo il colesterolo.

Dose per 1 vasetto di burro di mandorle

200g di mandorle sgusciate (non salate)

Preriscaldate il forno a 180°. Disponete le mandorle in un unico strato sulla leccarda del forno, infornatele per circa 10 minuti, tiratele fuori e lasciatele raffreddare per 5 minuti (se preferite potete anche preparare il burro senza tostare le mandorle).

Trasferite le mandorle nel robot da cucina con un pizzico di sale e iniziate e frullare: prima otterrete una polvere che a poco a poco (fermatevi di tanto in tanto per staccare il composto dalle pareti del mixer) si trasformerà in burro fino raggiungere la consistenza desiderata. Ci vorranno circa 10 minuti ed avrete pronto il vostro burro casalingo vengano e naturale!

Può interessarti:  Loredana: ecco come sto lottando e vincendo contro l'obesità

Conservatelo in un vasetto di vetro in un luogo fresco e asciutto oppure in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha − 4 = 3