Home » Ho i suoceri invadenti!

Ho i suoceri invadenti!

Suoceri e nuora: una diade simbolicamente nota. Come sopravvivere serenamente anche con i suoceri vicini di casa. Ce lo dice l'esperta

Suoceri e nuora: una diade che ha da sempre un forte significato simbolico. Esiste un punto sereno di incontro in grado di sfatare il luogo comune? Prendiamo spunto dalle parole di una lettrice, che ci racconta paure e perplessità. Paura di ingerenze eccessive, timore che il marito non tagli il cordone ombelicale.

Sono sposata da pochi mesi. Vivo a due passi da mia suocera

Non pensavo che la cosa comportasse un problema ed invece…loro hanno sotto controllo ogni cosa e mi fanno notare il loro occhio vigile. Che fare?

Innanzitutto bisogna distinguere la percezione dalla realtà, invischiamento ed invadenza sono qualcosa in più di un occhio vigile. Ci sono dei confini esterni ed interni che non possiamo ignorare e, soprattutto, non possiamo fare ignorare. Sicuramente manifestare il proprio disagio ed affrontare l’argomento con tatto e delicatezza, sottolineando il malessere provocato da questa percezione potrebbe aiutare moltissimo.

Ne ho parlato con mio marito ma lui tende a dare ragione ai genitori, cosa fare?

Occorrerebbe parlarne liberamente. Se è vero che tutto viene fatto in buona fede non sarà difficile cambiare un’abitudine scorretta. Per sentirsi comprese bisogna sempre mettere l’altro nella condizione di sperimentare il nostro malessere e questo è possibile solo tramite un dialogo aperto e libero. Senza remore e tabu’ emotivi.

Mi terrorizza l’idea degli eventuali pargoletti. Come mantenere le distanze di sicurezza?

 

Con i figli è tutta un’altra storia, l’importante e tenere sempre separati ruoli e competenze, esercitando in modo naturale la propria genitorialità, senza porre, preventivamente, paure e vincoli. È un percorso molto più naturale di quello che sembra.

Si può essere vicini di casa dei suoceri con serenità?

Assolutamente sì. La vicinanza e la lontananza sono principalmente fattori mentali. Se abbiamo avuto di sperimentare ed esplorare il mondo, dentro e fuori di noi, in libertà e senza pregiudizi, diventa un percorso lineare, quasi istintivo. Viceversa i ruoli e le aspettative tenderanno a confondersi ed a sovrapporsi e districarsi non potrebbe essere semplice. Per fare rispettare le proprie idee bisogna prima condividerle.

Può interessarti:  Gravida somala positiva al Civico di Palermo, tamponi a tappeto e la polemica sulla gestione dell’emergenza

 

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WC Captcha − 2 = 1